Il VAERS e l’interpretazione dei dati sulle supposte morti da vaccino

Su mediaduemila un articolo intitolato “NewsGuard: come il VAERS alimenta la pericolosa disinformazione sui vaccini” (il VAERS è un database gestito in modo congiunto dai Centers for Disease Control and Prevention (CDC) statunitensi e dalla U.S. Food and Drug Administration (FDA). Sul suo sito il VAERS si descrive come “un sistema nazionale di allerta precoce per rilevare possibili problemi di sicurezza nei vaccini autorizzati per l’uso negli Stati Uniti”).

Il 30 aprile il sito statunitense Natural News ha pubblicato un articolo affermando che una bambina di due anni, che a fine febbraio aveva ricevuto la seconda dose del vaccino Pfizer-BioNTech contro il COVID-19 nel corso delle sperimentazioni cliniche sui bambini, era morta.La verità? Secondo quanto si legge su un comunicato stampa della Pfizer, i bambini sotto i cinque anni non hanno preso parte alla sperimentazione prima di aprile.

Nel resto dell’articolo si spiega bene il meccanismo non solo del VAERS ma di altri organismi simili funzionanti in Europa. Il problema è poi l’analisi degli eventi segnalati, e la loro interpretazione.

Il VAERS è stato utilizzato dagli scienziati come strumento investigativo per aiutare la ricerca, ed è stato utilizzato dagli attivisti no-vax per alimentare la disinformazione.

Alla fine l’articolo dice “I vantaggi del VAERS ne superano effettivamente i limiti? Non c’è una risposta” – il che sembra sconfortante, ma ancora di più è il fatto che per alcuni non esistano dubbi in merito.

Autore: fumettoafatica

Nella vita disegno per lavoro. Qui cerco di aiutarmi scrivendo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: