Blog

“L’altro mondo: La vita in un pianeta che cambia” di Fabio Deotto

Libro su Amazon […] il giornalista ha visitato le Maldive, Miami Beach, la Louisiana e la Lapponia. Ha parlato con persone ed esperti di quei luoghi e ha visto con i propri occhi quanto poco rispecchino le immagini da cartolina che abbiamo tutti in mente. Il reportage è uscito a novembre del 2019, ma il suo … Continua a leggere ““L’altro mondo: La vita in un pianeta che cambia” di Fabio Deotto”

Non solo “Spillover”

Nel 1990 la giornalista ROBIN MARANTZ HENIG pubblicava “A Dancing Matrix: Voyages Along the Viral Frontier“, un libro che faceva il punto sui “virus emergenti” studiati dall’allora giovane virologo Stephen Morse Dal National Geographic: Quando iniziai a fare ricerche per A Dancing Matrix nel 1990, il termine “virus emergenti” era appena stato coniato da un … Continua a leggere “Non solo “Spillover””

“How Humanity Came To Contemplate Its Possible Extinction: A Timeline” di Thomas Moynihan

Questo è un articolo di Thomas Moynihan tratto dal suo libro “X-Risk: How Humanity Discovered Its Own Extinction“.L’idea dell’estinzione umana intesa come Apocalisse – quindi con un futuro di continuazione in altra dimensione, o attraverso una rinascita – esiste da molto, ma non quella della continuazione del mondo (o dell’Universo) senza di noi.Solo da pochi … Continua a leggere ““How Humanity Came To Contemplate Its Possible Extinction: A Timeline” di Thomas Moynihan”

‘La grande estinzione’ recensisce il libro “Geografie del collasso” di Matteo Meschiari

Il volume si snoda in nove parole-chiave: nove segnavia dove soffermarsi a leggere chi e dove siamo e in che modo ci siamo arrivati come civiltà. Nove specole da cui osservare il grande flusso antropocenico che sta investendo i sistemi terrestri, ecologici ma anche cognitivi, socio-economici ma anche politici. A cosa serve osservare? A “sintonizzarsi … Continua a leggere “‘La grande estinzione’ recensisce il libro “Geografie del collasso” di Matteo Meschiari”

Il complotto delle scie chimiche

Da “Complotti!” un classico del complottismo – dalla nascita negli anni novanta fino ad adesso […] il numero elevato delle scie – che secondo i complottisti sarebbe la prova regina dell’intensificazione del “programma segreto” – è spiegabile con una constatazione elementare: “sono aumentati gli aerei”, dice Caldeira, “e [le scie] probabilmente sono più persistenti per … Continua a leggere “Il complotto delle scie chimiche”

Teorie del complotto e psicologia

Sul sito The Inquisitive Mind un lungo articolo di Bruno Gabriel Salvador Casara analizza le teorie del complotto secondo le ultime ricerche psicologiche e sociali – al termine c’è una corposa bibliografia. Un recente approccio evoluzionista (…) ha teorizzato come la propensione alle credenze complottiste sia il risultato di due potenziali processi di selezione naturale. … Continua a leggere “Teorie del complotto e psicologia”

Vaccinarsi non sempre evita il contagio, ma è utile | il manifesto

Non posso citare brani oltre a questo di apertura, per leggere l’intero articolo di Andrea Capocci bisogna avere un account su Il Manifesto (ma si ottiene facilmente, permette la lettura di 3 articoli a settimana). Viene spiegato in maniera sintetica e chiara perché il vaccino (tutti in generale) non possono mai avere un’efficacia del 100% … Continua a leggere “Vaccinarsi non sempre evita il contagio, ma è utile | il manifesto”

Caricamento…

Si è verificato un problema. Aggiorna la pagina e/o riprova in seguito.


Segui il mio blog

Ottieni i nuovi contenuti, spediti direttamente nella tua casella di posta.

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito